Rugby Economy

VX3 e LOVELL RUGBY un triennale per i Dragons

Written by Manuel Zobbio

I Newport Gwent Dragons hanno annunciato nei giorni scorsi una nuova partnership tecnica con VX3 e con l’azienda madre Lovell Rugby: https://www.vx-3.com/new-kit-partner-for-dragons. L’azienda di abbigliamento tecnico, che solo una settimana fa aveva ufficializzato un accordo simile con i Worcester Warriors (https://www.vx-3.com/warriors-deal) in Premiership, sarà il fornitore ufficiale della Region gallese per le prossime tre stagioni.

L’accordo prevede che VX3 fornisca due divise complete, l’abbigliamento tecnico per l’allenamento e quello per il tempo libero sia per la prima squadra dei Dragons, che per la nuova squadra A, le rappresentative giovanili e le squadre femminili.  Leader mondiale nella vendita online al dettaglio di abbigliamento e accessori nel mondo del rugby, Lovell Rugby continuerà poi a collaborare con i Dragons per tutta la durata dell’accordo come sponsor di maglia.

L’accordo con Lovell Rugby e VX3 succede a quello con Gilbert e con l’azienda retail locale Rugby Heaven, che oltre a fornire i kit si occupava anche della vendita al dettaglio dell’abbigliamento con l’effige dei Dragons. Con il nuovo accordo sarà invece il management del club a riprendere la gestione diretta degli aspetti commerciali legati alla vendita del merchandising.

In attesa del lancio delle nuove divise, che verranno svelate in agosto, il direttore operativo di VX3, Dylan Petche ha voluto sottolineare la soddisfazione dell’azienda per questa nuova partnership, che ne rafforza la presenza nel Pro14 e nella regione del Gwent, dove oltre 7o club satelliti fanno riferimento al Dragons. Azienda e club, secondo Petche, condividono infatti valori comuni e l’ambizione di far crescere il proprio giro di affari, lavorando assieme per far crescere la squadra.

About the author

Manuel Zobbio

Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha collaborato con Rugby! magazine, il settimanale lameta, MondoRugby e l'European Rugby Cup. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby

Leave a Comment