Serie A

Il pilone Jacopo Fiume è un giocatore del Colorno

Written by Andrea Nalio

Altro rinforzo in casa Colorno; la società biancorossa ha ufficializzato l’arrivo del pilone Jacopo Fiume. Riportiamo in seguito il comunicato ufficiale pubblicato dall’HBS.
‘L’HBS Rugby Colorno accoglie l’arrivo in squadra per la stagione 2018/2019 di Jacopo Fiume (Castellammare di Stabia, 21/05/1993). Il pilone destro di origini campane sarà a disposizione di coach Prestera nel prossimo campionato di Serie A, dopo aver concluso una lunga esperienza tra le fila del Rugby Reggio, durata di fatto dieci anni. Fiume (181 cm per 129 kg), infatti, è cresciuto nel settore giovanile del club d’oltr’Enza, dove ha scalato tutte le categorie fino a raggiungere la squadra Seniores. Ora è atteso dal confronto con una nuova realtà, che potrebbe rappresentare per lui un nuovo punto di partenza.

“Al Rugby Reggio sono stati dieci anni stupendi. Purtroppo da quando ho iniziato a lavorare – ha spiegato Fiume – ho trovato sempre più difficoltà a esser presente agli allenamenti con la squadra; perciò, ho preso la decisione di sposare un progetto che mi permettesse di unire entrambe le cose. A Colorno potrò trovare nuovi stimoli anche a livello sportivo”.

Il ds Paolo Bergonzi, dopo aver concluso la trattativa, ha presentato con queste parole il suo ingresso nella squadra biancorossa:

“Fiume era sotto la nostra lente d’ingrandimento già dallo scorso anno. Indubbiamente ci ha dato l’impressione di essere un ottimo giocatore, ma soprattutto ci è sembrato molto felice e convinto di essere approdato alla corte di Prestera e De Marigny. Dal punto di vista tecnico-tattico, è un pilone destro, che senza dubbio avrà un ruolo di primo attore nell’attuale compagine”’. (foto sito Rugby Colorno)

 

About the author

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Leave a Comment